Le fodere in polietilene, normalmente indicate come fodere in polietilene, sono fodere in plastica flessibile specificamente progettate per essere inserite in contenitori intermedi flessibili (FIBC o sacconi). Trattare con materiali e sostanze chimiche sensibili crea spesso una doppia esigenza di protezione. I poly liner sono applicabili in qualsiasi situazione con prodotti sfusi sensibili. Il rivestimento in poliestere può aiutare a proteggere il sacco sfuso e il prodotto all'interno. E' particolarmente utile per il trasporto di polveri molto ritrovate dove si verificano perdite e si verificano contaminazioni. I vantaggi dei sacchi alla rinfusa abbinati al rivestimento in polietilene includono barriera all'ossigeno, barriera all'umidità, resistenza chimica, proprietà antistatiche, resistenza al calore e alta resistenza, ecc. da cucire, legare o incollare alla borsa.
I quattro tipi più comuni di sacchetti in polietilene sono:
· Fodere Lay-Flat: sono di forma cilindrica, aperte nella parte superiore e la parte inferiore è spesso termosaldata
· Fodere per collo di bottiglia: le fodere per collo di bottiglia sono progettate specificamente per adattarsi alla borsa esterna, inclusi il beccuccio superiore e inferiore
· Fodere sagomate: le fodere sagomate sono progettate specificamente per adattarsi alla borsa esterna, compresi il beccuccio superiore e inferiore
· Deflettore – Fodere interne: il rivestimento del deflettore è montato sul saccone e utilizza deflettori interni per mantenere una forma quadrata e prevenire il rigonfiamento del sacco
I sacconi con rivestimento in polietilene sono ampiamente utilizzati in una varietà di industrie e applicazioni in cui vengono utilizzati i sacconi, in particolare l'industria alimentare e l'industria farmaceutica, i cui prodotti sono sensibili. Possono essere facilmente abbinati ai sacconi per fornire uno strato protettivo extra per il prodotto e il saccone contro l'umidità e la contaminazione.


Tempo di pubblicazione: 11 agosto-2021